E-learning

Il sapere è al tempo stesso l'esigenza e lo strumento essenziale dello sviluppo
La piattaforma e-learning di Fondazione Patrizio Paoletti è stata concepita e realizzata per sostenere e implementare i percorsi di lifelong learning che l'ente progetta e sviluppa in Italia e all'estero. Sulla piattaforma sono presenti contenuti ed esercizi fruibili in quattro differenti lingue per far fronte ad un utenza diversificata e diffusa, ad oggi, su quattro continenti. La piattaforma contiene un sapere pedagogico derivato dalle attività di ricerca (neuroscientifica, educativa, didattica e compilativa) che la fondazione promuove e persegue, i corsi sono seguiti da docenti e tutor specializzati. Sulla piattaforma si possono consultare materiali e testi specifici di Pedagogia per il Terzo Millennio, sistema pedagogico che opera per il miglioramento e lo sviluppo del potenziale di relazione tra gli individui.

Cerca per argomento

Store

  • Gli occhiali da sole (PRODOTTO ESAURITO)

    Gli occhiali da sole (PRODOTTO ESAURITO)
    Prezzo: 10,00 €

    Rinnova il tuo stile, guarda la tua estate con occhi appassionati! Sono leggeri, pieghevoli e......

    approfondisci
  • Tazze: "La scienza è..." (PRODOTTO ESAURITO)

    Tazze: "La scienza è..." (PRODOTTO ESAURITO)
    Prezzo: 5,00 €

    PRODOTTO MOMENTANEAMENTE ESAURITO Tazza da collezione 21Minuti - I saperi dell'eccellenza (MINI......

    approfondisci

Fondazione Patrizio Paoletti

news
home / elenco news / La ricerca di Fondazione Paoletti alla ICSCS, conferenza...

News

Bookmark and Share
La ricerca di Fondazione Paoletti alla ICSCS, conferenza internazionale su neuroscienze e coscienza di sé in Israele
La ricerca di Fondazione Paoletti alla ICSCS, conferenza internazionale su neuroscienze e coscienza di sé in Israele

La dott.ssa Tal Dotan Ben-Soussan, studiosa dell’Istituto di Ricerca della Fondazione Patrizio Paoletti, partecipa alla “Fourth Israeli Conference for the Study of Contemporary Spirituality” (ICSCS), che si terrà lunedì 19 marzo presso l’Università di Haifa (Israele).

Il suo intervento si inserisce nell’ambito del workshop “Coscienza, corpo e percezione di sé”, presieduto dal Prof. Joseph Glicksohn della Bar-Ilan University di Tel Aviv, e si propone di approfondire gli effetti della Tecnica Base del Quadrato, tecnica di motor training sviluppata dalla Fondazione Paoletti, sulla plasticità neuronale del cervello.

Sin dal 2009, la ICSCS è una conferenza interdisciplinare di prestigio internazionale, alla quale partecipano istituti universitari di tutto il mondo e nell’ambito della quale vengono presentate le migliori ricerche scientifiche focalizzate sulla spiritualità umana. L’evento rappresenta anche una produttiva occasione di incontro e discussione per gli scienziati, i professionisti e il pubblico che vi partecipa.

Tema centrale dell’appuntamento di quest’anno è il dibattito terapeutico-psicologico nell’ambito delle spiritualità contemporanee: la relazione terapeuta-paziente, la psicologizzazione della religione, la connessione mente-corpo-spirito. Proprio su quest’ultimo binario si innesta l’intervento della dott.ssa Dotan Ben-Soussan che, tramite la tecnica del Quadrato Motor Training, studia da diversi anni la relazione cervello-corpo e che oggi continua ad analizzare gli effetti del suo studio sulla plasticità neuronale insieme ai ricercatori del CNR.

Le tecniche di motor training hanno già avviato una vera e propria rivoluzione in ambito medico-scientifico e promettono miglioramenti per la qualità della vita dell’uomo. L’idea alla base di questi studi, in sintesi, è quella di imparare a migliorare le performance del cervello esattamente come si fa con il corpo, cioè tramite determinati schemi di movimento atti a migliorare gradualmente le potenzialità cognitive dell’uomo.

Le potenzialità delle tecniche di motor training stanno suscitando un fortissimo interesse nel mondo scientifico, soprattutto in vista della loro possibile applicazione nel campo delle patologie degenerative, come il morbo di Parkinson e il morbo di Alzheimer.

La partecipazione della dott.ssa Ben-Soussan alla ICSCS è un’ulteriore conferma di questo interesse della comunità scientifica verso la ricerca effettuata dalla Fondazione Patrizio Paoletti e verso le sue potenzialità nell’ottica del miglioramento della qualità della nostra vita in futuro.


ICSCS
  |   Il programma della conferenza (inglese)   |   Motor Training: il cervello in movimento   |   La ricerca con il CNR   |   Ricerca   |   Istituto di ricerca